fbpx

Trend

Trend autunno-inverno 2020
VELVET DESIGN

IL VELLUTO

Il velluto è la sintesi di lusso e confort, con la sua versatilità si adatta ad ogni ambiente. E’ tornato nell’interior design rivestendo letti, divani, poltrone, cuscini decorativi… dai colori come il blu vibrante, il verde bottiglia, il dolce rosa, giallo e arancione bruciato…

LA STORIA

Il nome Velluto deriva dal termine latino ‘vellus’ e descrive la tipica finitura del vello. L’origine ha luogo lungo l’antica “via della seta”, probabilmente nella regione del Kashmir. Con lo spirito affaristico dei mercanti arabi, il velluto è arrivato in Europa. Dal XIII secolo, l’Italia è il punto strategico degli approvvigionamenti. Si utilizzava la seta perché è una fibra lucida e preziosa. La Francia ebbe una produzione di velluto grazie alla nostra mano d’opera e rifiorì nel XVIII secolo per abiti e arredamento.

NEL DESIGN

Il Velluto nell’arredamento deve rispondere a prestazioni contemporanee ed è prodotto con diversi tipi di fibre.

E’ un materiale che rende protagonista qualsiasi oggetto all’interno della casa e consigliamo di abbinarlo con maestria a legno o metalli opachi per  uno stile contemporaneo e non ridondante.

Oltre ad un ambiente minimale il colore è un altro argomento da esplorare in quanto il velluto essendo molto raffinato va maneggiato con attenzione e abbinato a pochissime macrocromie nell’ambiente che possono essere audaci o romantiche. Le microcromie si possono aggiungere con un gioco di morbidi cuscini…